Skip links

La droga del Gigo-Gigo*

1 Luglio 2023
Tempo di lettura: < 1 minuti

*Smartfon, così chiamato in gergo dai più valenti sociologi attuali.
Es. Frassica, Littizzetto, Cagnoni.
Non so se al ristorante o in altro luogo dove il gigo-gigo non è vietato, praticamente nessuno, (eccetto san Pietro, solo se parla Francesco. Se no, anche lì!), avete avuto occasione di osservare il comportamento degli altri commensali. Non ancora seduti ce l’hanno già in mano, (il gico-gigo, intendo) e cominciano a pigiare tasti (digitare, per farmi capire da Cacciari).
Per inciso, ha detto che di tutto Il Resto… legge solo “Mondo Cagnotti” (mi chiama così, è un pescatore, non ho precisato, è un amico! Poi, gli intellettuali hanno sempre ragione. Lasciamoglielo credere).
Tornando a bomba (forse meglio dire al dunque) io propongo che Il Resto… si faccia promotore di una raccolta firme per far sì che i ristoranti e bar locali, se non proibirli, abbiano almeno una zona No Cellulari. Come per il fumare.
Se aspettiamo la legge moriamo tutti di inquinamento acustico.Forse di questo no, ma di sfinimento per sentire le coglionate degli altri, quasi certamente.Chiudo, suona il mio gigo-gigo, sarà Cacciari.
Che si sia offeso?

Explore
Drag